Crea sito

Ricarica gas condizionatori Fujitsu ogni quanto si effettua

A seguito dell’acquisto di un condizionatore Fujitsu, così come per altri impianti di climatizzazioni, sono in molti coloro che desiderano avere informazioni sulle tempistiche di ricarica gas. Ogni quanto si effettua la ricarica gas condizionatori Fujitsu? Ebbene, su internet se ne leggono tante. Per alcuni il periodo giusto è una volta ogni due anni. Falso. Non c’è una risposta precisa. Il condizionatore va ricaricato quando raffresca poco. Ergo, vale la pena verificare se i filtri della macchina sono puliti, se il telecomando è impostato correttamente e se le batterie non sono scariche. Solo se tutto è in regola, vuol dire che c’è un’anomalia. Ed in questo caso, urge l’intervento di un tecnico esperto.

ricariche gas condizionatori firenze
ricariche gas condizionatori firenze

Di norma, infatti, un condizionatore Fujitsu, così come un climatizzatore di un altro brand, non andrebbe mai ricaricato. A meno che non ci siano perdite. In quel caso, il discorso cambia. L’intervento di un tecnico è necessario, perché le perdite a volte sono micro e non possono essere identificate dai non addetti ai lavori. Solo con la strumentazione adatta, sarà possibile risolvere l’inconveniente.

MODELLI CONDIZIONATORI FUJITSU

A norma di legge, le perdite devono essere sempre riparate. Gli impianti con oltre 3 kg di refrigerante vanno poi tenuti sotto controllo almeno una volta all’anno.

A Firenze e provincia, il nostro centro di assistenza effettua in maniera tempestiva interventi di ricarica gas condizionatori Fujitsu e altri climatizzatori. Vuoi saperne di più? Digita il numero di telefono 345/0126000 o lo 055/7478346. Il nostro centralino fisserà un appuntamento con i tecnici della nostra ditta, tenendo conto della tua disponibilità.